Cosucce Psicotrope

YOU CAN'T THINK OF DYING WHEN THE BOTTLE'S YOUR BEST FRIEND

mercoledì, gennaio 17, 2007

Dottor Aus...Chi??


"Dottor House" è (chevvelodicoaffà) una serie televisiva americana, che da qualche anno spopola anche in Italia.
Il protagonista è un bizzarro personaggio, che per il solo fatto di essere un discreto medico e di avere una gamba paralizzata (non so il perchè, me l'ha spiegato mia zia, ma l'ho dimenticato), crede di poter fare il padreterno tra le corsie del suo ospedale.
Dottor Aus è di un'insolenza insopportabile e guarda tutti dall'alto del suo sguardo obliquo ed antipatico. E' sicuramente cocainomane.
Naturalmente, si consideri il fatto che è una serie americana di ultima generazione, (che negli ultimi anni in america si fanno telefilm orrendi tipo O.C oppure Lost o cagate del genere che non capisco perchè 30 anni fa facevano delle cose meravigliose, arridatece i Jefferson o l'A-Team, si sono rincoglioniti tutti in america...) con tutto il corredo di americanate connesse ed inevitabili.
Ma insomma: per un paziente che viene ricoverato per una banale infezione, dottor aus mette in piedi un'unità di crisi, grafici, lucidi degli intestini del paziente...ho visto medici che si introducono illegalmente nelle case dei dei degenti per scoprirne le abitudini alimentari.
Naturalmente fra dottori scoppiano dei veri e propri psicodrammi per chi dei due dovrà asportare un'emorroide.
Insomma, il dottor aus mi sta sulle balle...poi un giorno vedo questo e scopro che il dottor aus si è permesso di toccarmi i Who. Anzi quella canzone dei Who.
I Who, a differenza del dottor aus che è una merda, sono stati il più grande gruppo ROCK della storia dell'umanità. I Bitols s'attaccano. I Rollingston pure.
Il titolo della canzone è BABA O'RILEY, ed è forse l'esempio più genuino di cosa deve essere il rock.
La batteria che letteralmente tuoneggia, lenta e marziale...la chitarra che qui ha il suono più cattivo e aspro che mai sia stato vomitato da un'ampli...e poi la voce di Roger Daltrey che ti scava dentro.
E poi la TEENAGE WASTELAND!
Quando la sentii per la prima volta (da pre-adolescente), capii immediatamente cosa volevo dalla vita: capelli lunghi fino alle spalle, petto villoso, una chitarra da violentare e da distruggere e poi via di mulinello (carramba che mulinello...)
Finchè arriva un dottor aus qualunque, sempre con quell'espressione strafatta, e si permette di dire "questo è il mio pezzo preferito", non avendo capito un cazzo, ignorando che quello è l'inno di noi giovani che vogliamo cambiare il mondo a suon di schitarrate e tantissimo amore libero! Noi giovani, non qualche anziano dottore zoppo!

Dottor aus, figliodiputtana, giù le mani dai miei sogni!!

PS: Ci sarebbe la clip del trailer del dottor aus ma mi rifiuto di postarla sul mio blog.
Dunque godetevi Baba O'Riley in tutta la sua devastante carica rochenrolle.
(Guardate cosa passa negli occhi di Pete Townshend quando canta la sua parte. Nei suoi occhi si accende la violenza, brilla il male, si palesa Satana. Nei suoi occhi c'è il rochenrolla!!!



12 Commenti:

  • Alle 2:49 PM , Blogger MarMar ha detto...

    Che palle... avevo scritto un commento lunghissimo e mi e' stato segato.... io non ho mica voglia di riscriverlo!

    Vabbeh, vah. Il succo del discorso e' che sei un mito, contento? :)

     
  • Alle 3:24 PM , Blogger federico ha detto...

    Ma sei tu quello della foto? :D

     
  • Alle 3:25 PM , Blogger federico ha detto...

    Non conosco il telefilm, e me ne vanto.
    Il post è magistrale, anche se non ho il petto villoso.

     
  • Alle 4:34 PM , Anonymous cate ha detto...

    non insultare house, per quanto adori anch'io gli who quell'uomo non merita tanto vilipendio da parte tua.

     
  • Alle 4:57 PM , Anonymous blago ha detto...

    dai tra i tanti telefilm non è proprio da buttare, a me piace.
    Ma a me, in fin dei conti, che cazzo me ne frega di dire se mi piace o no?

    comunque gran bel post
    (quanto agli who, quello è il classico PEZZONE detto anche PEZZO DELLA MADONNA)

     
  • Alle 1:00 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    daltrey è un tamarro senza eguali dal momento in cui si è fatto crescere i capelli.
    l'ho sempre odiato perchè mi ricordava joey tempest in versione contadino del nebraska.
    meno male che c'erano Townsend e Moon.

    comunque si, Who uber alles
    Onga

     
  • Alle 4:50 PM , Blogger MarMar ha detto...

    Non centra un cazzo... o magari c'entrasse.... Perche' non hai limonato duro con Avril Lavigne prima che si servisse di/da Merylin Manson?

     
  • Alle 12:30 AM , Blogger Enver ha detto...

    onga è invidioso di chi ha i capelli

     
  • Alle 6:49 PM , Blogger Bluto ha detto...

    Post magistrale. Ma a me House piace.

    :D

     
  • Alle 9:47 AM , Anonymous satomi ha detto...

    io sono per lanciare una petizione: basta utilizzare le canzoni degli who per i telefilm. così a freddo mi vengono in mente dr. house, csi e dawson's creek.
    eccheccazzo, un po' di rispetto

     
  • Alle 2:52 PM , Blogger MarMar ha detto...

    A quando The Who soundtracking Dr. Who?

     
  • Alle 2:03 AM , Anonymous Anonimo ha detto...

    enver è invidioso di chi non prova invidia.

     

Posta un commento

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page